"I violenti. Sei novelle napoletane" di Gabriele d'Annunzio

LOGO GEP 2016
 

"I violenti.
Sei novelle napoletane" di Gabriele d'Annunzio, a cura di Tobia Iodice"

 Presentazione del libro.

Il volume ripropone sei novelle pubblicate da Gabriele d'Annunzio a Napolo nel 1892.

Sei novelle nelle quali lo scrittore affronta il tema della violenza da due distinte angolature: la violenza come cieca "divinità" a cui offrire tributi di sangue, e la violenza in nome della divinità (tema quanto mai attuale.

La presentazione del testo curato da Tobia Iodice vuole quindi sottolineare la "modernità" del punto di vista dannunziano, insomma, evidentemente quanto l'illustre pescarese fosse contemporaneo al domani già 124 anni fa.